BRANDO MARIA

BENIFEI

Circoscrizione: I : ITALIA NORD-OCCIDENTALE

PARTITO DEMOCRATICO

HA ADERITO ALLA CAMPAGNA

Il/la candidat* ha firmato la piattaforma impegnandosi a tutelare e promuovere i diritti delle persone LGBTI+.

CONSIGLIATO

Candidat* consigliat* da Arcigay per il suo impegno sui temi LGBTI+

COME LA PENSA

Sono da sempre al fianco della comunità LGBTI, sia in Italia, sia in Europa, dove ancora sono presenti discriminazioni inaccettabili, sia nel resto del mondo, dove gli attivisti sono spesso a rischio della loro stessa vita. In questi anni di mandato al Parlamento europeo, come membro dell’Intergruppo LGBTI, sia nei testi di cui sono stato relatore che in quelli in cui non lo ero, ho sempre fatto in modo che fossero inseriti specifici riferimenti alle persone LGBTI e ai loro diritti, cofirmando svariati emendamenti e negoziando personalmente con gli altri Gruppi politici. Ho rappresentato l’Intergruppo e partecipato a decine di dibattiti sul tema, ho incontrato diversi gruppi di attivisti anche da Paesi extra-UE, ho partecipato a Pride in diversi Paesi, ho firmato decine di lettere a governi sia UE che stranieri per intervenire in questioni specifiche per casi di discriminazione fino a gravi violazioni dei diritti umani. C’è ancora molto da fare, anche nell’Unione europea, per assicurare alle persone LGBTI gli stessi diritti delle persone eterosessuali in tutti gli aspetti della loro vita e continuerò a battermi per garantirli e superare le barriere culturali che ancora impediscono una vera parità di diritti con tutto il mio impegno.
 
 

 

Resoconto sintetico di attività da europarlamentare:

  • Proposto o supportato emendamenti che menzionassero esplicitamente i diritti delle persone LGBT+ in oltre 150 testi di legge
  • Approvata la prima Risoluzione per i Diritti delle Persone Intersessuali, vittime di interventi di “normalizzazione sessuale” in tenera età
  • Fatto pressione su governi europei e non, in caso di violazioni dei diritti umani o discriminazioni nei confronti di persone LGBT+, come nel caso della Cecenia o del Brunei
  • Partecipato a decine di Pride, al fianco del Partito Democratico e delle associazioni, e iniziative a supporto della comunità
  • Aderito al manifesto ILGA (International Lesbian and Gay Association) sui diritti delle persone LGBT per le elezioni europee

 

VOTA IL SUO FATTORE RAINBOW

Il/La candidato/a è amico/a dei diritti LGBTI? Sei tu a deciderlo!

Per votare devi accedere/registrarti
+
-

19%

Rainbow

63 94

Condividi il tuo voto

In caso di problemi con il voto cliccare qui